Rosa bracteata J.C. Wendl.

  • Famiglia: Rosaceae

La rosa bracteata è una rampicante di origine cinese con crescita vigorosa, estremamente resistente sia a terreni calcarei sia a climi particolarmente rigidi, spesso utilizzata per ricoprire pareti esposte a nord. I rami hanno spine taglienti e per questo la specie è frequentemente utilizzata nella realizzazione di recinzioni a protezione delle abitazioni. Questa rosa, con foglie di colore verde scuro e leggermente vellutate, tende a comportarsi da sempreverde. I fiori sono semplici, con 5 petali di colore bianco puro e stami evidenti di colore dorato. Fiorisce a partire dal mese di giugno e continua la fioritura fino all'autunno inoltrato. 

Letto 281 volte

Motore di ricerca

Roseto