Collezione delle Leguminose

La famiglia delle leguminose comprende un gran numero di generi e specie erbacee, arbustive ed arboree, tutte caratterizzate dalla presenza di un frutto che prende il nome di legume. Essa include, tra le altre, specie importanti per l’alimentazione umana ed animale, piante utili al consolidamento dei suoli, specie impiegate a scopo ornamentale.

La collezione dell'Orto Botanico ospita principalmente specie a carattere arbustivo ed arboreo, tra le quali spiccano Laburnum anagyroides Medik. (maggiociondolo), Cercis siliquastrum L. (albero di Giuda), Sophora japonica L. (sofora), Racosperma melanoxylon (R.Br.) Pedley (acacia nera). Particolare è il tronco di Gleditsia triacanthos L. (spino di Giuda), per la presenza di lunghe spine ramificate; si tratta di una pianta resistente alla siccità, alle basse temperature, in grado di colonizzare terreni poveri, che può comportarsi da infestante.

In collezione vi sono poi tre esemplari di Ceratonia siliqua L. (carrubo), qui ben acclimatati nonostante la pianta sia tipica di ambienti mediterranei e tema i freddi intensi e le gelate. Coltivata fin dal tempo dei romani, dai quali era particolarmente apprezzato il frutto commestibile, è oggi impiegata per l’alimentazione umana ed animale, a scopo ornamentale ed officinale.   

 

 

Letto 293 volte