Casuarina cunninghamiana Miq.

  • Nome comune: Quercia del fiume, pino australiano
  • Famiglia: Casuarinaceae
  • Provenienza: Australia orientale

Albero sempreverde.
Foglie: quelle che a prima vista sembrano foglie sono in realtà rami aghiformi che svolgono la funzione di fotosintesi.
Le vere foglie sono squamiformi disposte nei nodi dei rami. Il numero delle squame è di 8-10 in ogni nodo o verticillo.
Fiori: unisessuali.
Frutto: globosi di circa 1 cm. 
Semi: alati.

Curiosità:
E’ una delle specie più grandi del genere Casuarina, può raggiungere i 20-30 m di altezza.
Dalle foglie si ottengono tinture grigie e verdi.
E’ utilizzata in Egitto come frangivento nei bordi delle strade contro le tempeste di sabbia.
E’ una specie protetta non perché rara ma perché le sue radici hanno un ruolo fondamentale contro le erosioni del suolo.

Letto 315 volte