Acacia cultriformis A. Cunn. ex G. Don

  • Famiglia: Leguminosae
  • Provenienza: Australia sud-orientale
  • Periodo fioritura: Mar. - Giu.

Arbusto sempreverde che può raggiungere i 4 m di altezza. 
Foglie: fillodi, piccoli appiattiti simili a foglie, di colore grigio–verde.
Fiori: piccoli, sferici, giallo vivo in capolini, ermafroditi. 

Curiosità:
I semi di alcune specie dell’Acacia sono un’importante fonte alimentare, macinandoli si ottiene una farina.
Gli Aborigeni estraevano dalla corteccia e dalle foglie un importante olio che usavano per scopi terapeutici contro ferite e ustioni.
Acacia cultriformis è una pianta tintoria, dai fiori si ottiene una tinta gialla, e dalle capsule dei semi si ottiene il verde.

Letto 302 volte