Arboreto Sud America

L’arboreto occupa la parte centrale dell’Orto; su una superficie di 1,5 ha vi sono oltre 230 esemplari di piante legnose, provenienti da quasi tutto il mondo, coltivati in modo da mantenere il loro portamento naturale e disposti secondo il luogo di origine su un immaginario planisfero. La diversità ed abbondanza di specie arboree ed arbustive, di forme e colori diversi, offre al visitatore una esperienza unica, culturale e piacevole al contempo.

Nell’area destinata alle specie dell’America meridionale sono presenti, tra le altre, l’araucaria (Araucaria araucana Kock), la piuma della pampa (Cortaderia selloana (Schult. et Schult.) Asch. et Graebn.), lo Schinus molle L., noto come pepe rosa o falso pepe, l'albero di corallo (Erythrina crista-galli L.), il fico del diavolo (Solanum torvum Sw.) e la fejoa (Acca sellowiana (O. C. Berg) Burret).