Abies pinsapo Boiss.

  • Nome comune: Abete di Spagna
  • Famiglia: Pinaceae
  • Provenienza: Pianta originaria delle regioni meridionali della Spagna (Sierra Nevada). Diffusa in altri paesi dell'Europa centro-meridionale a scopo ornamentale.
  • forma biologica: P scap

DIMENSIONE E PORTAMENTO
Albero a portamento conico-piramidale, abbastanza regolare; raggiunge altezze di 20-30 m.


TRONCO E CORTECCIA
Fusto diritto, ramificato fin dalla base in palchi regolari. La scorza è grigio-brunastra con tendenza ad inscurire con l'età.


FOGLIE, GEMME E RAMETTI
Le foglie sono persistenti, aghiformi, di sezione quadrangolare, molto rigide e con apice arrotondato. Gli aghi sono abbastanza corti (8-15 mm), si assottigliano alla base attaccandosi al ramo con un'inserzione ovale. Il loro inserimento sui rami è tipico della specie, infatti gli aghi sono disposti tutt'intorno alla circonferenza dei rametti come una spazzola. Il colore degli aghi è verde, con linee dorso-ventrali più chiare.


STRUTTURE RIPRODUTTIVE
Pianta monoica con strutture riproduttive maschili formate da piccoli coni ovoidali (insieme di microsporofilli) di colore porpora appena formati, brunastri a maturità, posti generalmente a gruppi in posizione terminale sui rami. Le strutture riproduttive fenmminili sono costituite da coni cilindrici che si formano nei palchi più alti e che evolvono in pigne di 10-15 cm, erette e di colore grigio-brunastro a maturità.

Letto 297 volte