Eryobotrya japonica (Thunb.) Lindley

  • sinonimo: Thunb.; Chaenomeles japonica Lindley
  • Nome comune: Nespolo del Giappone
  • Famiglia: Rosaceae
  • Provenienza: Pianta orientale originaria della Cina e del Giappone, diffusa un paio di secoli fa in Europa a scopo decorativo e per il frutto edule.
  • Tipo corologico: Cina
  • forma biologica: P scap (P caesp)
  • Periodo fioritura: Ott. - Feb.

DIMENSIONE E PORTAMENTO
Pianta a portamento generalmente arboreo (piccolo albero), con chioma affusolata o tondeggiante non molto espansa e abbastanza regolare; raggiunge altezze di 6-10 metri.
TRONCO E CORTECCIA
Presenta un fusto eretto, sinuoso e contorto, diviso e ramificato generalmente nella parte medio-alta, a volte fin dalla base. I rami sono pubescenti e fragili. La scorza è di colore bruno-nerastro nei vecchi esemplari, bruno chiaro o ocracea in quelli più giovani; in ogni caso è ruvida e si sfalda a placche. 
FOGLIE, GEMME E RAMETTI
Pianta a foglie persistenti, semplici, molto grandi e con lamina molto coriacea di forma lanceolata. Il margine è denticolato e l’apice è appuntito e affusolato. Le foglie sono quasi sessili e con breve picciolo, lunghe fino a 25-30 cm, di colore verde scuro nella pagina superiore, verde più chiaro, con sfumature ocracee o grigio-brunastre, in quella inferiore per la presenza di una intensa e folta tomentosità. Anche i rametti sono verdi-ocracei e molto tomentosi. 
STRUTTURE RIPRODUTTIVE
Albero con fiori ermafroditi biancastri e bianco-ocracei; essi presentano 5 petali, 5 stili e circa 30 stami. I singoli fiori hanno un diametro di 0,8-1 cm e sono riuniti in lunghe infiorescenze a pannocchia, dense e di forma sub-piramidale, lunghe anche 10-15 cm, con asse e peduncolo ocracei e tomentosi. La fioritura ha luogo in autunno-inverno e in seguito alla fecondazione si origina un frutto (pomo) di forma ovoidale o ellissoidale, lungo 3-5 cm, giallo-arancio a maturità ed edule; negli areali settentrionali difficilmente si formano i frutti. Il frutto contiene da uno ad alcuni semi (generalmente 3-4).

Letto 302 volte